ricerca avanzata
tonalità / materiali
Tonalità selezionate (max 3):
tonalità / materiali
Tonalità selezionate (max 3):
indietro

SANDRO CHIA

Nasce a Firenze nel 1946.Dopo l’Istituto d'Arte e l'Accademia di Belle Arti viaggia in Europa e in Oriente. Nel 1970 è a Roma, dove nel 1971 ha luogo la sua prima personale; da questo momento in poi inizia una delle carriere più brillanti dell’arte italiana contemporanea italiana con mostre, retrospettive e opere in permanenza presso musei e gallerie di tutto il mondo. Nel 1982 è a New York, dove si fermerà per circa vent’anni. Fra le sue esposizioni personali più importanti: Royal Academy di Londra (1981); Stedelijk Museum, Amsterdam e Guggenheim, New York (1983); Metropolitan Museum, New York (1984); Galleria Nazionale, Berlino (1984, 1992); poi Parigi (1984), Dusseldorf (1984), Anversa e Città del Messico (1989); Palazzo Medici Riccardi, Firenze (1991);  e ancora Karlsruhe (1992)e Palm Springs (1993); Villa Medici a Roma (1995); Palazzo Reale, Milano (1997), Boca Raton Museum of Art, Florida (1997); Galleria Civica, Trento (2000); Palazzo Pitti e Museo Archeologico Nazionale, Firenze (2002); Duomo di S. Agostino, Pietrasanta (2005). Nel 2010 è la grande retrospettiva alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma curata da Achille Bonito Oliva. Recentemente (2011-2012) è stato presente alla mostra Transavanguardia al Palazzo Reale di Milano a cura di Bonito Oliva, in varie personali a Bologna, Milano, Modena e in numerose collettive in tutta Italia. Nel 2014 ha esposto a New York presso Steven Harvey Fine Art project e a Dublino presso Hillsboro Fine Art.

Vive fra Miami, Roma e Montalcino dove e' anche produttore dei premiati vini dell'azienda 'Castello Romitorio' conosciuti ed esportati in tutto il mondo.