ricerca avanzata
tonalità / materiali
Tonalità selezionate (max 3):
tonalità / materiali
Tonalità selezionate (max 3):
indietro

PATRICIA URQUIOLA

Patricia Urquiola è nata a Oviedo (Spagna) nel 1961. Vive e lavora a Milano. Ha frequentato la facoltà di architettura al Politecnico di Madrid e al Politecnico di Milano, dove si è laureata nel 1989 con Achille Castiglioni.

E’ stata assistente di cattedra per Achille Castiglioni e Eugenio Bettinelli a Milano e Parigi, responsabile dell’ufficio sviluppo del prodotto per DePadova, ha lavorato con Vico Magistretti ed è stata coordinatrice del gruppo design dello studio Lissoni Associati.

Nel 2001 apre il suo studio di progettazione lavorando sul design del prodotto, architettura e allestimenti/installazioni. Tra i suoi progetti più recenti di architettura, il Mandarin Oriental Hotel di Barcellona, lo Stue Hotel a Berlino, la Spa del Four Seasons Hotel a Milano, showroom e allestimenti di negozi per Gianvito Rossi, Flos, Missoni, Moroso, Officine Panerai, H&M, Santoni e il Concept generale di Pitti Immagine Firenze.

Patricia disegna e progetta per aziende italiane e internazionali leader quali Agape, Alessi, Andreu World, Axor, B&B Italia, Baccarat, Beko Arçelik, Bisazza, BMW, Budri, Coalesse, De Padova, Driade, Emu, Salvatore Ferragamo, Flos, Foscarini, Gandia Blasco, Glas Italia, Kartell, Kettal, Kvadrat, Maurice Lacroix, Molteni, Moroso, Mutina (Direzione Artistica), Louis Vuitton, Panasonic, Paola Lenti, Rosenthal, Champagne Ruinart, Viccarbe e fornisce servizi di consulenza a Honda e LG, Panasonic e Qatar Museum Authority.

Alcune delle sue creazioni sono esposte in molti musei e collezioni d’arte, quali la collezione permanente del MoMA a New York, il Museo della Triennale a Milano, il Fonds National D’Art Contemporain a Parigi e Die Neue Sammlung a Monaco di Baviera.

Ha vinto numerosi premi e riconoscimenti internazionali quali la Medalla de Oro al Mérito en las Bellas Artes assegnata dal Governo spagnolo, l’onorificenza del Reale Ordine di Isabella la Cattolica, conferita da Sua Maestà il Re di Spagna Juan Carlos I, la nomina di “Designer of the decade” da due riviste tedesche Home e Häuser, di “Designer of the Year” dalle riviste Wallpaper, AD Spagna, Elle Decor International e Architektur & Wohnen.